esempio-di-indagine-termografiche-di-edificiLa termografia è una tecnica di analisi che si basa sull’acquisizione di immagini nell’infrarosso, attraverso la visualizzazione bidimensionale della misura di irraggiamento. Con l’utilizzo di una termocamera si eseguono controlli non distruttivi e non intrusivi: vengono rilevate le radiazioni nel campo dell’infrarosso dello spettro elettromagnetico effettuando misure correlate con l’emissione di queste radiazioni.

Nel campo delle costruzioni le termocamere sono strumenti potenti per il monitoraggio e la diagnosi delle condizioni di edifici, di moduli fotovoltaici e di turbine eoliche. Con una termocamera è possibile identificare precocemente i problemi, permettendo di documentarli e correggerli prima che diventino più gravi e costosi da riparare.

Un’ispezione termografica degli edifici mediante l’uso di una termocamera può essere utile per:

  • visualizzare le perdite energetiche;
  • rilevare carenze o difetti di isolamento;
  • individuare infiltrazioni d’aria;
  • rilevare la presenza di umidità nell’isolamento, nei tetti e nei muri, sia interni che esterni;
  • individuare la presenza di muffe ed aree scarsamente isolate;
  • individuare i ponti termici;
  • individuare le infiltrazioni d’acqua in tetti piani;
  • rilevare rotture nei tubi di acqua calda;
  • monitorare il processo di asciugatura degli edifici;
  • monitorare l’essiccazione delle costruzioni;
  • trovare i guasti nella linea di alimentazione e nel riscaldamento centralizzato;
  • rilevare i guasti elettrici.

Nel settore delle energie rinnovabili, l’uso delle termocamere risulta molto utile per verificare l’integrità dei moduli fotovoltaici. Le anomalie sono facilmente individuabili su un’immagine nitida e, a differenza della maggior parte degli altri metodi, le termocamere possono essere utilizzate per effettuare un’ispezione su moduli installati durante il loro normale funzionamento. Inoltre le termocamere permettono di svolgere la scansione di aree di grandi dimensioni in un breve periodo di tempo.immagine-prodotta-mediante-termocamere
Le analisi effettuate con una termocamera, a partire da un controllo di qualità in fase di installazione, seguito da verifiche regolari, facilitano un monitoraggio completo e semplice delle condizioni del sistema.
Questo aiuta a mantenere il funzionamento dell’impianto solare e ad estenderne la vita utile risultando determinante sul ritorno dell’investimento per il proprietario del sistema. Oltre ad essere impiegate per ispezionare dei moduli, le termocamere ad infrarossi sono anche molto utili per la manutenzione dell’intero circuito, compresi i connettori, i cavi, gli inverter, ecc.